Festa della Bruna 2 Luglio: Programma 2022

In questo articolo vi descrivo cosa è la Festa della Bruna e come si svolge con informazioni, programma degli eventi e cenni storici sulla La Madonna della Bruna, protettrice della città di Matera.

  1. Storia Festa della Bruna
  2. Programma Festa della Bruna 2022

 

Storia Festa della Bruna

Si celebra il 2 Luglio, in uno straordinario insieme di sacro e profano, inizia alle cinque del mattino del 2 luglio con la santa messa all’aperto in piazza San Francesco D’Assisi per poi continuare con la processione dei pastori, con l’antico quadro della Vergine dipinto su rame portato in tutta la città e annunciato da file di botti esplosi in segno di festa. La festa sin dalla sua nascita e già in precedenza della sua ridenominazione in Festa della Madonna della Bruna, è stata caratterizzata da una processione mattutina che si svolgeva all’alba chiamata processione dei pastori; perché celebrata per le vie dei Sassi di Matera dai pastori, prima che i contadini potessero dirigersi verso le messi, rendevano omaggio alla patrona detta Madonna di Matera, processione risalente all’XII-XIII secolo che è stata unico fulcro della festa sino al XVI secolo.
Il tradizionale Carro trionfale è una grande macchina barocca, realizzato in cartapesta. Il manufatto viene costruito nella fabbrica del carro al rione Piccianello, nome che non deve indurre in errore; trattandosi di una vera opera d’arte, ma dalla vita effimera. Nella stessa viene conservato lo scheletro massiccio, ossatura in legno ed acciaio, base per la costruzione del carro trionfale in onore di Maria Santissima della Bruna. La distruzione del Carro Trionfale La distruzione, detta dai materani lo Strazzo, del Carro trionfale in onore di Maria Santissima della Bruna, è un rito di cui si conoscono le vicissitudini dal 1700, anno in cui cominciò la ricostruzione annuale del manufatto. Deposta la statua della Madonna, comincia la tumultuosa discesa verso la piazza, il carro è scortato dai cavalieri della Bruna e da volontari che lo circondano per evitare che giovani impazienti lo distruggano prima dell’arrivo. La festa della Bruna termina a notte fonda con l’esplosione dei fuochi pirotecnici che illuminano la Gravina ed i Sassi di Matera. “A mmogghjë a mmogghjë all’onnë cë vahnë” (sempre meglio l’anno venturo), è l’augurio finale dei materani per una festa sempre più bella.

Programma Festa di SS.MA della Bruna 2022

SABATO 2 LUGLIO 2022

Basilica Cattedrale

Ore 4.00

Processione dei Pastori dalla Basilica Cattedrale alla Chiesa di San Francesco d’Assisi.

Ore 4.30

Celebrazione Santa Messa Piazza San Francesco d’Assisi presieduta da S.E. Mons. Antonio Giuseppe Caiazzo animata dal Coro Diocesano di Pastorale Giovanile.

Al termine: Diana con lancio di bombe e continuazione della Processione dei Pastori, accompagnata dalla bassa musica “I Briganti Montesi” di Montescaglioso (MT),

con il seguente percorso: Piazza San Francesco d’Assisi, via Ridola, Sosta di preghiera in vico Case Nuove, via Lucana, Sosta di preghiera presso la stele della Madonnina in via Lucana, via don Minzoni, piazza Matteotti, piazza della Visitazione, via Aldo Moro, Sosta di preghiera tra il Comune e il Tribunale, viale Europa, via Lazazzera, via Dante, piazza Giovanni XXIII, Sosta di preghiera sul sagrato della Chiesa di S. Pio X, via Parini, via Manzoni, via Nazionale, via Istria, via Marconi, via Annunziatella, via XX Settembre con arrivo presso il Santuario di San Francesco da Paola.

Santuario di San Francesco da Paola

Ore 9.00

Celebrazione Santa Messa.

Ore 9.00 – 24.00

Servizio Musicale nelle varie fasi della Festa “Concerto Bandistico Città di Matera”

Alvino 1884 Hotel – via San Vito (rione Piccianello)

Ore 8.15

Raduno primo drappello dei Cavalieri. Partenza per accogliere il Trombettiere, il porta Vessillo e il Vice Generale. Il drappello da via Marconi, raggiungerà il Generale per la rituale vestizione, presso il Palazzo Lanfranchi.

Ore 9.15

Raduno secondo drappello dei Cavalieri. Partenza per accogliere un Trombettiere ed il Vice Generale. Il drappello da via Marconi, proseguirà per piazza Vittorio Veneto, in attesa dell’arrivo del Generale e del primo drappello.

Ore 8.30/19.30

Giro per le vie cittadine del “Gran Concerto città di Grottole” (MT)

Piazzetta Pascoli – via Domenico Ridola

Ore 9.30

Palazzo Lanfranchi Museo d’Arte Medievale e Moderna Incontro del Generale dei Cavalieri di Maria SS. della Bruna con il Comitato Esecutivo dell’Associazione Maria SS. della Bruna e il Presidente dr. Bruno Caiella. Trasferimento in carrozza verso piazza Vittorio Veneto, scortati dal primo drappello di cavalieri.

Piazza Vittorio Veneto

Ore 10.00

Il Generale assume il comando dell’intera Cavalcata di Maria SS. della Bruna.

Basilica Cattedrale

Ore 10.30

Solenne Celebrazione Eucaristica presieduta da S.E. Mons. Antonio Giuseppe Caiazzo, concelebrata dal Capitolo Cattedrale e dal Presbiterio Diocesano.

Ore 12.00

Trasferimento della Sacra Immagine di Maria SS. della Bruna, dalla Basilica Cattedrale alla Chiesa di Maria SS. dell’Annunziata (Rione Piccianello).

Chiesa Maria SS. dell’Annunziata Rione Piccianello

Ore 17.00

Celebrazione Santa Messa.

Al termine la Sacra Immagine di Maria SS. della Bruna sarà portata in processione alla Piazzetta del Carro Trionfale e collocata sul trono del manufatto in cartapesta.

Piazza Duomo

Ore 18.30

S.E. Mons. Antonio Giuseppe Caiazzo è accompagnato dal Comitato Esecutivo dell’Associazione Maria SS. della Bruna e da alcuni Cavalieri presso la Chiesa di Maria SS. dell’Annunziata (Rione Piccianello).

Chiesa Maria SS. dell’Annunziata Rione Piccianello

Ore 20,00

Solenne Processione di Maria SS. della Bruna sul Carro Trionfale, presieduta da S.E. Mons. Antonio Giuseppe Caiazzo, partecipata dal Capitolo Cattedrale, dal Clero Cittadino e dalla Cavalcata in costume.

Il rito della processione si apre con il seguente ordine:
– Bassa musica “I Briganti Montesi”
– Cavalcata in costume
– Gran Concerto Bandistico “Città di Matera”
– Autorità Civili e Militari
– Comitato Esecutivo
– Clero Cittadino
– Carro Trionfale
– Fedeli

Piazza Vittorio Veneto

Ore 20.30 – 24.00

Cassa armonica – Servizio d’ Orchestra “Gran Concerto Bandistico Città di Grottole” (MT) Direttore d’Orchestra M° Filippo Carretta.

Piazza Duomo

Ore 22.00

Rituale dei “Tre Giri” del Carro Trionfale e reposizione della Sacra Immagine di Maria SS. della Bruna nella Cappella di Santa Maria di Costantinopoli.

Piazza Vittorio Veneto

Dalle ore 22.30

Consegna del Carro Trionfale alla popolazione materana per il rituale “strazzo”.

Contrada Murgia Timone

Ore 23.55

Spettacolo pirotecnico a cura della Piroluce srls di Giuseppe Chiarappa San Severo (FG).

Vi consiglio questo stupendo tour guidato nei Sassi di Matera ad un prezzo speciale per gli utenti di materaonline.com.
TOUR GUIDATO SASSI DI MATERA

Non sai dove soggiornare a Matera? Ti aiutiamo noi a trovare l’alloggio ideale alle tue esigenze.

Papa Francesco a Matera

In questo articolo vi illustrerò il Programma 27° Congresso Eucaristico Nazionale che si terrà a Matera dal 22 al 25 settembre 2022. Papa Francesco a Matera celebrerà la Santa Messa per tutti domenica 25 settembre 2022.

  1. Programma 27° Congresso Eucaristico Nazionale a Matera
  2. Domenica 25 settembre santa messa a Matera

Programma 27° Congresso Eucaristico Nazionale a Matera

Qui di seguito il programma con giorni e orari del 27° Congresso Eucaristico Nazionale con Papa Francesco a Matera.

Giovedì 22 settembre 2022
Ore 17,00 Piazza Vittorio Veneto: Celebrazione inaugurale composta da momenti di preghiera, saluto delle autorità, video di presentazione della città e dell’evento.
Ore 19,30 Al Castello Tramontano: Cena per le delegazioni e per coloro che usufruiranno dei pass pellegrino (Tensostrutture)
Ore 21,00 Chiesa di Cristo Re: In occasione della prima giornata del Congresso Eucaristico nazionale La Fondazione Orchestra Sinfonica di Matera in collaborazione con il Conservatorio Duni di Matera eseguirà in prima assoluta “Ecce Panis Angelorum” del compositore lucano Damiano D’Ambrosio.

Venerdì 23 settembre 2022

Ore 9,30 Celebrazioni Eucaristiche presiedute da 12 Vescovi in alcune parrocchie della città: Basilica Cattedrale (sede principale), Maria Madre della Chiesa, Immacolata, S. Agnese, Santa Famiglia, Addolorata, S. Paolo, S. Giacomo; SS. Annunziata, S. Antonio da Padova, Cristo Re, S. Giuseppe Artigiano.

Ore 10,15 Incontro Meditazione (S. E. Mons. Marco Busca) (unico per tutti, in presenza solo in Cattedrale e trasmesso nelle altri sedi).

Ore 11,30 Incontro testimonianza (in presenza in tutte le sedi, testimonianze diversificate proposte dalle varie diocesi di Italia, raccolte e selezionate in questi mesi).

Ore 16.00/17.00: “Liturgia penitenziale” nelle parrocchie del centro – ed eventualmente anche all’aperto

Ore 18,00 -19,30: “Via Lucis Eucaristica” nei Sassi (aperta a tutti). Si parte da P.zza Vittorio Veneto  e si ritorna sempre a P.zza Vittorio Veneto attraversando i Sassi: 10 stazioni.

Cena Tipica lucana offerta dalla Coldiretti nel piazzale del Castello (Tensostrutture).

Sabato 24 settembre 2022

Ore 9,30 Celebrazioni Eucaristiche presiedute da 12 Vescovi in alcune parrocchie della città: Basilica Cattedrale, Maria Madre della Chiesa, Immacolata, S. Agnese, Santa Famiglia, Addolorata, S. Paolo, S. Giacomo; SS. Annunziata, S. Antonio da Padova, Cristo Re, S. Giuseppe Artigiano.

Ore 10,15 Incontro Meditazione: Prof.ssa Giuseppina De Simone (unico per tutti: in presenza solo in Cattedrale e trasmesso nelle altri sedi).

Ore 11,30 Incontro testimonianza

Ore 17,00 – Raduno piazza S. Pio X. Momento di preghiera e processione eucaristica sino a P.zza Vittorio Veneto percorrendo Via Nazionale (aperta a tutti).

Ore 21.00 – Piazza Vittorio Veneto: Spettacolo musicale conclusivo destinato soprattutto ai giovani. Lo spettacolo sarà costruito nella prospettiva che le singole diocesi possano ‘continuare’ la serata sui loro territori organizzandosi di loro iniziativa come meglio credono (un momento di preghiera in piazza, una veglia in cattedrale, invitando le singole parrocchie…). L’evento sarà trasmesso in diretta TV.

Domenica 25 settembre Santa Messa del papa a Matera

La domenica 25 settembre 2022 alle ore 10:00 ci sarà la Santa Messa presieduta dal Santo Padre Papa Francesco in Piazza Matteotti (centro città).
Questa sarà l’unica Messa a cui tutti parteciperanno insieme a coronamento delle giornate congressuali.

Vi consiglio questo stupendo tour guidato nei Sassi di Matera ad un prezzo speciale per gli utenti di materaonline.com.
TOUR GUIDATO SASSI DI MATERA

Non sai dove soggiornare a Matera? Ti aiutiamo noi a trovare l’alloggio ideale alle tue esigenze.

Cosa mangiare a Matera: piatti tipici materani

  1. Pane di Matera
  2. Primi Piatti materani
  3. Secondi Piatti tipici di matera
  4. Dolci materani
  5. Vino di matera

Il pane di Matera

Il pane di Matera

Il pane materano ha origini antichissime e si prepara ancora oggi seguendo rigidi dettami della tradizione. Per farlo si usa esclusivamente semola di grano duro, lievito madre, sale e acqua e si cuoce nel forno a legna. Si produce generalmente da 0,5 Kg 1 Kg o 2 kg.

Ha ottenuto la tutela del marchio Pane di Matera IGP nel 2008, e nel 2018 ha ricevuto una nuova tutela IGP su successive modifiche al disciplinare di produzione.

Potrai gustare il pane da solo come accompagnamento alle tue pietanze oppure come bruschetta o, ancora, all’interno di diverse ricette in cui il pane di Matera è vero protagonista

Scopri la cena Tradizionale di Matera.

Potrai gustare un menù di 3 portate con deliziosi piatti realizzati a mano dalle nostre chef: polpette di pane, pasta fresca e altro, accompagnato da buon vino Aglianico, caffè e liquori fatti in casa.

Natale a Matera 2021

Il Natale a Matera quest’anno sarà emozionante e ricco di eventi.
Per l’occasione Matera si veste a festa, il centro storico e i Sassi si illuminano con luci, musica, e colori che rendono l’atmosfera davvero magica.

  1. Matera Christmas Village
  2. Presepe Vivente nei Sassi di Matera

PRESEPE VIVENTE NEI SASSI DI MATERA

Vivere la Rappresentazione Sacra Teatrale della Natività di Nostro Signore Gesù Cristo è qualcosa di magico e da vedere almeno una volta nella vita .Infatti il percorso si estende nei rioni Sassi di Matera con sei diverse raffigurazioni: L’Annunciazione, la Visitazione, il Mercato, il Sinedrio, la Corte di Erode e la Natività.

Il programma del Presepe vivente prevede le date 7-8-9-10-11-12 e 18-19 Dicembre 2021. 1-2 e 6-7-8-9 Gennaio 2022.

La durata del percorso nel Presepe è di circa 90 minuti ed è pianificato in fasce orarie, riservate a due tipologie di visitatori: individuali e gruppi. Per ciascuna di queste categorie è prevista una apposita modalità di prenotazione e acquisto del biglietto d’ingresso, il cui prezzo unico è di € 10,00; per tutti i bambini che hanno compiuto fino a 10 anni compresi, l’ingresso è gratuito.Il Presepe Vivente nei Sassi di Matera – decima edizione – dal titolo “Tutto in quell’Istante” sarà realizzato in chiave teatrale, con la partecipazione di attori che metteranno in scena diversi contesti della vita quotidiana della Giudea di duemila anni fa, il tutto allestito in un percorso itinerante che si estende dal Centro Storico di Matera al Rione Sasso Barisano.

Per maggiori informazioni e acquisto biglietti sito web ufficiale.

MATERA CHRISTMAS VILLAGE

Ci saranno nelle settimane natalizie eventi, mercatini natalizi dell’artigianato, dei prodotti tipici e tanti altri eventi da non perdere.

Scopri tutte le attrazioni di Matera da vedere.